Pane morbido

panemorbido

PANE SEMINTEGRALE MORBIDO

Questa è una variante sul mio pane integrale (fatto con il lievito di birra perché ultimamente ho poco tempo per stare dietro al lievito madre!)

La cosa bella è che questo pane è morbido morbido. Ho “barato” un po’ usando una farina per pizza che avevo preso per curiosità.

Ingredienti

130 gr. farina per pizza Nutrifree
70 gr. farina di riso integrale
50 gr. farina di grano saraceno
40 gr. fecola
50 gr. farina di mandorle
5 gr. sale
1/2 cucchiaino di bicarbonato
15 gr. lievito di birra fresco
1 cucchiaino di aceto
acqua q.b.

Una nota sull’acqua: non do mai un quantitativo esatto di acqua perché ogni volta cambio un po’ il mix di farine e ogni farina si comporta a modo suo con l’acqua… La consistenza da cercare però è quella di una pastella densa, tipo quella di un dolce lievitato.

Mescolate le farine, il sale e il bicarbonato con la frusta. Sciogliete il lievito di birra in mezzo bicchiere di acqua tiepida (non deve superare i 40°) e lasciatelo per 10 minuti. In superficie dovrebbero formarsi delle bollicine. Aggiungete il lievito sciolto con l’acqua alle farine e mescolate, aggiungendo gradualmente acqua tiepida fino a che non avrete raggiunto la consistenza giusta.

Versate il cucchiaino di aceto nell’impasto e mescolate bene. Lasciate lievitare per un’ora (io lo tengo nel forno con la lampadina accesa e un contenitore pieno di acqua calda sul fondo). Dopo un’ora accendete il forno a 220°. Trasferite l’impasto in uno stampo da plumcake di silicone. Quando il forno è ben caldo, mettete il pane in forno e lasciatelo cuocere per 20 minuti a 220°, poi abbassate a 180° e fate cuocere ancora 40 minuti.

Togliete il pane dallo stampo e fatelo raffreddare su una gratella, poi conservatelo in un sacchetto di carta. Durerà diversi giorni.