Insalata di barbabietole – Red Beet Salad

Oggi a pranzo è passata a trovarmi la mia amica Marina. Sempre di corsa e con l’acqua alla gola, ho fatto un banale piatto di pasta al pomodoro (una pasta bio senza glutine che mi ha quasi riconciliato con la spesa in farmacia), ma per lasciare un piccolo spazio alla fantasia ho fatto un’insalatina con le barbabietole che mi erano arrivate dal GAS. Ci vogliono cinque minuti:

un paio di barbabietole crude di medie dimensioni
semi di zucca
semi di girasole
una manciatina di alga dulse

Lavate l’alga dulse e mettetela a bagno in acqua tiepida per cinque minuti. Sbucciate e lavate le barbabietole (se le foglie sono belle, potete tenerle per zuppe e altre ricette), grattugiatele in una ciotola. Scaldate bene una padella antiaderente (io ne uso una di ceramica) e fate tostare prima i semi di zucca, poi i semi di girasole, con molta attenzione a non bruciarli. Scolate e strizzate l’alga, affettatela a piccoli pezzi con un coltello affilato e aggiungetela alle barbabietole, poi cospargete il tutto con i semi tostati. Potete condire l’insalata con il classico sale – olio – limone oppure (come la mia amica) con l’acidulato di umeboshi, o con altre vinaigrettes che potete inventare. un’insalata molto versatile che si può personalizzare in molti modi, aggiungendo altre verdure (per esempio carote o sedano rapa), variando i semi, le alghe e utilizzando l’avocado invece dell’olio.

Focaccine integrali

focaccine2

Focaccine integrali senza glutine

Negli ultimi tempi nella mia cucina passano spesso focaccine… e visto che sono fissata con i cereali integrali (e mi manca la focaccia!) l’ultima versione, semplicissima, è questa:

200 gr. farina di riso integrale (quella del Baule Volante)
100 gr. farina di grano saraceno
120 gr. yogurt
Continua a leggere

Senza glutine ad Amsterdam

lentil_salad

All’inizio del mese sono stata ad Amsterdam con la mia vecchia amica Valérie. Anche in Olanda ora ci sono moltissime possibilità per chi deve mangiare senza glutine, i locali sono informati e attenti e ho avuto occasione di mangiare varie cose buone: sushi (senza salsa di soia), una deliziosa cena in un ristorante etiope (il teff, con la cui farina si prepara l’injera, è senza glutine!), ottimi smoothies salutisti.

Continua a leggere

Tzatziki lampo

tzatziki

Pensando alla Grecia. E al caldo di questi giorni.

300 gr. yogurt greco
1/2 spicchio d’aglio
alcune foglie di menta
3/4 cetriolini in agrodolce
sale

Premessa, non è un vero tzatziki. In quello vero ci vogliono i cetrioli freschi e altro. Questa una ricetta da mettere insieme in cinque minuti :-)
Continua a leggere

Marsiglia

IMG_0456

In questi giorni c’è una luce speciale. Mi ricorda il sud della Francia, dove la cosa incredibile è proprio la luce. Che sembra che quando passi la frontiera le abbiano dato una lucidata, che l’abbiano amplificata, resa più luminosa, che abbiano lavato l’azzurro del cielo… non so, in ogni caso la luce nel sud della Francia deve avere qualcosa di particolare, chiedetelo ai pittori.

Continua a leggere