Il cibo nei libri: Tanizaki

kakinoha
(Foto: cozymax su Flickr)

Mi piace quando i libri mi fanno conoscere (o ritrovare) altri libri.

A Ferrara ho comprato i Quaderni giapponesi di Igort, che parla del suo innamoramento per il Libro d’ombra di Tanizaki. Io lo avevo letto e dimenticato completamente anni fa.

Sono andata a rileggerlo e ho trovato questa ricetta. Niente altro che semplicissimi ingredienti e una preparazione accurata, quasi meditativa.

Non tutti gli scrittori parlano di cibo, ma quando lo fanno riescono a trasmettere un mondo intero. Nei prossimi mesi voglio raccontarne anche altri…

“L’altro giorno fui interrogato da un giornalista che mi chiedeva un piatto insolito e appetitoso. Gli diedi la ricetta del sushi nella foglia di cachi, che è un piatto tipico di una valle sperduta fra le montagne di Yoshino. Eccola.

Continua a leggere

Ready for Dessert – David Lebovitz

Un paio di settimane fa ho deciso di farmi un regalo e ieri ho ricevuto l’agognato pacco di libri ordinato su Amazon (non voglio esagerare, ma diventano sempre meglio: doveva arrivare quasi a fine maggio!). C’era dentro un po’ di tutto, tra cui un paio di libri gluten free di cui parlerò un’altra volta. Facendo l’ordine, però, non avevo resistito e avevo ordinato anche l’ultimo libro del mio cuoco preferito, David Lebovitz. Almeno senz’altro uno dei miei preferiti, per quanto riguarda i dolci. Per chi non lo conosce, David è un cuoco di San Francisco che si è trasferito a Parigi, da cui scrive il suo blog, divertentissimo e pieno di ricette alla portata di noi umani!

Continua a leggere